La funzione SE in excel - Excellomane

La funzione SE in excel

La funzione se permette di verificare se il valore all’interno di una cella rispetta la vostra condizione o meno.

Vanno inseriti all’interno della formula “se” tre parametri (tra parentesi il foglio del file allegato dove potrete trovare l’esempio):

1) la condizione che va verificata (C)
2) il valore che deve assumere la cella se la condizione si verifica (a)
3) il valore che la cella deve assumere se la condizione non si verifica (b)

la formula si scrive  con questa sintassi se(C;a;b)

I casi più comuni per cui si usa il se sono:

1) verificare che una cella sia uguale ad un valore numerico (foglio “valori uguali”)

2) verificare che una cella sia uguale ad un valore di testo (foglio “valori uguali”)

3) verificare che una cella contenga un valore maggiore di un certo numero (foglio “valori maggiore, minore, compresi”)

4) verificare che una cella contenga un valore minore di un certo numero (foglio “valori maggiore, minore, compresi”)

5) verificare che una cella contenga un valore compreso tra due numeri (foglio “valori maggiore, minore, compresi”)

6) verificare che una cella contenga un testo (foglio “valori contenuti”)

Nell’ultimo caso useremo 3 funzioni molto utili. TROVA, SE.ERRORE, VAL.ERRORE

02 se

Lascia un commento